Un’ Ottima Annata

Articolo Tratto da Amazing Puglia

 

Click qui : Di Alessandro Nigro Imperiale – Dottore in Viticoltura ed Enologia – Sommelier Professionista – Miglior Sommelier Puglia 2019

Produzioni in aumento e buona qualità. Produttori ed enologi non sembrano avere dubbi: per i vini pugliesi il 2019 sarà un anno da ricordare.

Adriatico ad est, e dal mar Ionio ad ovest. Qui troviamo la cultivar del Negroamaro che oltre a regalarci dei Supernegroamaro rossi, si dimostra versatile nella produzione di rosati eccezionali conosciuti in tutto il mondo.

A Tenuta Monaci, in agro di Copertino, visitiamo Garofano Vigneti e Cantine dove incontriamo Stefano Garofano, proprietario e direttore tecnico dell’azienda di famiglia: «Le previsioni per il Negroamaro sono molto buone, rispetto agli anni precedenti abbiamo avuto una raccolta più abbondante di circa il 15%. L’andamento della maturazione è stato ottimale, agevolato da condizioni climatiche nei periodi luglio-agosto abbastanza stabili. Abbiamo avuto un’estate calda, con prevalenza di venti freschi da nord e qualche pioggia abbondante a luglio»

.

Anche in questo caso le previsioni sono buone: «Tutto ciò ci prepara ad una annata di alta qualità: si prevedono rosati fruttati ed intensi, mentre per i rossi bisognerà pazientare qualche anno, come per tutte le grandi annate».

Ed ecco allora la risposta al quesito iniziale: si prospetta un grand millesi- me 2019 in Puglia! È importante ritenere che il successo dei vini è il risultato di diversi fattori legati alla grande potenzialità dei terroir, alle varietà autoctone, ed al savoir-faire dei produttori che credono incondizionatamente alla crescita della nostra regione, sotto il punto di vista vinicolo ed economico in Italia e all’internazionale.

 

Per questo motivo, la prossima vol- ta che vi troverete ad acquistare una bottiglia per una domenica a pranzo con la famiglia, o per una cena romantica, non pensate a ricercarla tra gli scaffali francesi o del resto d’Italia, pensate piuttosto a degustare e divulgare, l’identità e l’originalità di questa magnifica regione che può ,ne sono certo, ancora sorprendervi.

We are in Puglia!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Loading...
Barrik